Voto

5

Questi Giorni trasporta lo spettatore in una dimensione squisitamente femminile fatta di drammi e contrasti tipici dell’età adolescenziale che finiscono per scadere nel banale.

Sullo sfondo di una Belgrado fredda e distante si intrecciano le scelte difficili e gli amori di una vita delle quattro protagoniste, che vivono un’adolescenza controversa difficile da lasciare andare. La caratterizzazione delle ragazze risulta tuttavia poco curata e, unita a una fotografia spenta e volutamente cupa, appesantisce la visione della pellicola. Ottima l’interpretazione di Margherita Buy, che nonostante le poche apparizioni è il valore aggiunto di questo film.

Giada Portincasa