Voto

5

Una commedia romantica con tutto ciò che serve a renderla efficace, piacevole, divertente e spensierata, mai banale né monotona. Si ride, di gusto e pure tanto, con qualche battuta davvero brillante e sagace che spicca rispetto alle altre. Riusciti soprattutto i personaggi, caratterizzati a tutto tondo come raramente succede in tante commedie leggere contemporanee: una coppia ormai intristita dalla monotonia dei tanti anni passati insieme senza ormai alcuna scintilla; lui fan sfegatato e inetto di una rock star che si rivela essere non poi così coolJuliet, Naked prende in giro i suoi personaggi e se stesso, giocando sempre sul filo dell’autoironia sferzante che vieta di prendersi troppo sul serio. Peccato per un finale romantico appiccicoso e sbiadito.

Benedetta Pini