Voto

7

È la miniserie Marvel più famosa e amata da molto tempo a questa parte, e il terzo capitolo cinematografico le rende giustizia oltre ogni previsione. Captain America: Civil War è tutto quello che un fan Marvel assennato può desiderare: l’adattamento cinematografico che sa essere coerente senza l’insensata pretesa di rappresentare in tutto e per tutto quanto succede tra le pagine del fumetto.

A metà strada tra il thriller politico e il più classico dei film d’azione, Civil War sa essere divertente e feroce allo stesso tempo, invitando alla riflessione attraverso una sceneggiatura ben costruita e l’ottima prova di tutto il cast.

Quella che sarebbe potuta essere una semplice passerella di supereroi si rivela, così, un prodotto ben congegnato in grado di accontentare i fan più esigenti e non solo; ed è questa la grande vittoria.

Christopher Lobraico