Voto

6.5

Adorabile nemica è una vetrina per la recitazione di Shirley MacLaine, che si conferma una diva del cinema a tutto tondo e, ancora una volta, la vera e propria star del film.

La pellicola è una commedia a tratti cinica, a tratti empatica, capace di affrontare in modo efficace, prima con distacco poi con sentimentalismo ragionato, il tema della morte e del desiderio tipicamente umano di essere ricordati una volta passati a “miglior vita”, ma anche della solitudine e della paura di affrontare la realtà con i rischi che comporta la scelta di affermare se stessi.

La commedia tutta al femminile di Mark Pellington non si limita a raccontare la storia di un’anziana donna dispotica, burbera e dall’inveterato vizio di controllare tutto ciò che la circonda, ma si innalza a inno al coraggio e alla tenacia necessari a chi sceglie di migliorare se stesso, spingendosi a compiere “qualcosa di eccezionale”.

Federica Romanò